DA TERRA NEL PARCO MARINO DI RAS MOHAMED

Ras Mohammed giace nella punta dell’estremo sud della penisola del Sinai, dove le correnti del Golfo di Aqaba si fondono con quelle del Golfo di Suez, e tale fenomeno crea le condizioni perfette per la crescita di una ricca varieta’ di coralli. Vi porteremo a visitare le mete subacquee più famose della penisola del Sinai: Shark Reef e Yolanda Reef, uniti da una sella sabbiosa e ritenuti tra i punti di immersione più belli in tutto il mondo. In questo sito di immersione la parete discende verticalmente fino a 800 metri! La barriera di Yolanda deve il suo nome al relitto Yolanda, una nave da carico greca che affondò qui nel 1985. Il corpo principale del relitto è sceso in profondità alcuni anni più tardi (recentemente è stato riscoperto da un team di sub tecnici britannici ad una profondità di circa 160 metri). Ciò che ne rimane sono le toilette e le vasche da bagno che aggiungono un che di surreale a questo sito. Qui ci sono buone probabilità di avvistare squali, specialmente nei mesi estivi, ma facili incontri sono anche i numerosi banchi di barracuda, veri e propri muri di carangidi, lucci di mare, pesci pipistrello, snapper, murene giganti, tartarughe, enormi pesci napoleone e varietà di razze. I coralli qui mozzano il fiato e sono incredibilmente colorati, si trovano nello specifico: Acropore, Coralli Cervello, Coralli di Fuoco, Coralli Broccolo e Coralli a Polipi Pulsanti.

 

ITINERARIO:

Partenza in bus alle ore 6.00 dall’hotel, seguono 30 min circa per raggiungere i siti Shark Reef e Yolanda Reef. Ritorno previsto per le 10.00 del mattino.

Prezzo per persona: 35/40 euro.